Chiesa di Santa Maria al Castello

La chiesa fu edificata si iniziativa di Valerano negli anni della sua reggenza (1416/1426) allora constava del presbiterio, che ha mantenuto sostanzialmente inalterata la struttura medioevale e la decorazione quattrocentesca e di un’unica navata, col tempo pesantemente rimaneggiata.

Di proprietà comunale è stata concessa in comodato d’uso al Fondo Ambiente Italiano ed è stata oggetto di un lungo ed impegnativo lavoro di restauro che a partire dal 1998, ha interessato tutte le parti del monumento ed anche gli arredi.



www.fondoambiente.it